mercoledì 18 gennaio | 07:27
pubblicato il 28/mag/2013 12:00

Borsa/Milano accelera al rialzo dopo dato case Usa, Ftse Mib +2%

Svettano Fiat e le banche, Unicredit +3,8%

Borsa/Milano accelera al rialzo dopo dato case Usa, Ftse Mib +2%

Milano, 28 mag. (askanews) - Piazza Affari accelera ulteriormente al rialzo in scia alla diffusione dell'indice sui prezzi delle case Usa, che a marzo è salito oltre stime, mettendo a segno il maggior aumento da quasi 7 anni. Il Ftse Mib guadagna il 2,1% a 17.517 punti, trainato dalle performance di Fiat e delle banche. Il titolo del Lingotto continua anche oggi il suo rally spinto dalle attese di imminenti nuove mosse propedeutiche alla fusione con Chrysler e all'Ipo a Wall Street: le azioni guadagnano il 4%, sfiorando la soglia dei 6 euro. In controtendenza invece Exor (-0,5%) penalizzata da alcune indiscrezioni di stampa secondo cui, nel quadro della fusione, potrebbe sottoscrivere un aumento di capitale di Fiat per non diluirsi.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Auto
Fca, anche a dicembre vendite in Europa meglio del mercato
Brexit
Brexit, sterlina accelera a 1,2290 dopo le parole di May
Trasporti
Trasporto aereo, sindacati: il 23 febbraio sciopero di 4 ore
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa