sabato 03 dicembre | 21:06
pubblicato il 08/dic/2015 13:25

Borsa,Europee in calo, Milano la peggiore -1,72%, male le banche

Tonfo per Mps -4,61%, male anche Finmeccanica, Telecom e Fca

Borsa,Europee in calo, Milano la peggiore -1,72%, male le banche

Roma, 8 dic. (askanews) - Giornata nera per le borse. Le principali piazze europee sono in calo sulla scia della flessione di Wall Street che ha chiuso in negativo per il crollo del prezzo del petrolio ai minimi da sette anni. Piazza Affari con un calo dell'1,72% (21.677,70 punti) si colloca fra le peggiori.

A pesare sono soprattutto gli indici bancari che trascinano a fondo il Ftse-Mib con Mps in testa che perde il 4,61%, Bpm segna -1,62%, Banco Popolare -3,42%, Intesa Sanpaolo -1,77%, Unicredit -2,70%. Il settore è debole sui listini di tutta Europa. Negativi anche Finmeccanica (-0,66%), Telecom (-2,43%) e Fca (-1,54%).

Quanto alle europee, Francoforte cede -1,15%, Londra -0,86%, Parigi -0,99% e Madrid -1,25%.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari