venerdì 09 dicembre | 18:52
pubblicato il 18/feb/2013 18:07

Borsa: vola TI Media. Banche in ordine sparso. Deboli Saipem e Buzzi

(ASCA) - Roma, 18 feb - Piazza Affari ha chiuso la seduta con l'indice Ftse Mib a 16.401 punti (-0,50%). Le contrattazioni, al pari delle altre borse europee, hanno risentito della chiusura per festivita' dei mercati Usa.

Protagonista della giornata TI Media +10,67% sulla scia della manifestazione di interesse presentata da parte dell'imprenditore Diego Della Valle per la societa' controllata da Telecom +1,46%.

Dal lato del mercato dei titoli di stato, spread Btp-Bund poco mosso a 278 punti, una relativa ''bonaccia'' che non ha comunque alimentato un comportamento uniforme verso i titoli bancari. Tra i pesi medi degli sportelli, nuovi progressi per Bpm +3,08% alla luce delle aspettative sulla trasformazione in Spa della Popolare milanese. Bene anche Banco Popolare +1,29%. Poi Mediobanca +1,21%. Dal lato dei ribassi hanno segnato il passo Unicredit -1,72%, Intesa SanPaolo -0,73%, Mps -1,51%. Tra i 40 big del listino milanese le flessioni piu' significative per Saipem -3,0% e Buzzi Unicem -2,14%.

red

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: da Vigilanza Bce no a proroga tempi per aumento capitale
Francia
Francia, banca centrale taglia stime crescita citando la Brexit
Cambi
L'euro continua a calare dopo le mosse Bce, sotto 1,06 dollari
Natale
Coldiretti: alberi di Natale in 9 case su 10
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Galà di solidarietà per Amatrice a Villa Glori
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Usa, Pecoraro Scanio: nomina Pruitt a Epa pericolo per l'Ambiente
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina