sabato 25 febbraio | 17:18
pubblicato il 26/mag/2014 09:33

Borsa: vola Milano (+3%), Parigi in avvio ignora Le Pen

Borsa: vola Milano (+3%), Parigi in avvio ignora Le Pen

(ASCA) - Roma, 26 mag 2014 - E' Piazza Affari la star tra le borse europee dopo il voto per il rinnovo dell'Europarlamento. Milano mette a segno un balzo del 3% sulla scia delle banche consolidando la luna di miele tra i mercati e Matteo Renzi che incassa oltre il 40% dei voti alle elezioni.

Nel complesso reazione positiva sui mercati finanziari al voto europeo. Anche a Parigi il mercato azionario apre in lieve rialzo nonostante il terremoto elettorale con il trionfo di Marine Le Pen e la sonora sconfitta dei socialisti.

L'indice Cac-40 registra un progresso dello 0,20% in una giornata comunque influenzata dalla chiusura per festivita' delle piazze di Londra e New York e dunque con una presenza inferiore da parte degli investitori.

Bene anche la borsa di Francoforte con l'indice Dax che avanza dello 0,65% confortato dalla tenuta dei due principali partiti che formano la grande coalizione. In territorio positivo anche Madrid con l'Ibex 35 in progresso di mezzo punto percentuale e Amsterdam con un +0,25%.

did/cam

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Volkswagen
Volkswagen, torna in utile nel 2016 per 5,1 mld dopo dieselgate
Generali
Intesa Sanpaolo: non individuate opportunità su Generali
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech