venerdì 09 dicembre | 17:12
pubblicato il 05/set/2014 14:23

Borsa: sul listino prevalgono i realizzi, Ftse Mib -0,28%

(ASCA) - Roma, 5 set 2014 - Dopo il rally delle ultime sedute Piazza Affari e le altre principali borse europee tirano il fiato. Sui listini prevalgono le prese di beneficio per monetizzare i robusti guadagni dei giorni scorsi.

A Milano l'indice Ftse Mib cede lo 0,28% mentre il Ftse all share arretra dello 0,15%. Tra in titoli principali ancora ben impostati i bancari tra i quali spiccano le performance di Banco Popolare con un progresso del 2,15% e di Bpm che mette a segno un +2,45%. Toniche anche Mediobanca che si apprezzano dell'1,15% e Intesa Sanpaolo con un +0,60%. A ridosso della parita' Unicredit e Bper.

Maglia rosa tra le blu chip e' A2A che registra un balzo del 4,55% dopo l'annuncio ieri della salita al 79,5% di Edipower. Prese di beneficio su Eni e Enel che cedono intorno al mezzo punto percentuale. Sulla stessa linea Fiat che si mantiene poco sotto il livello del prezzo di recesso. did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: da Vigilanza Bce no a proroga tempi per aumento capitale
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Francia
Francia, banca centrale taglia stime crescita citando la Brexit
Borsa
La Borsa di Milano brinda alla proroga del Qe Bce, Ftse-Mib +1,64%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Galà di solidarietà per Amatrice a Villa Glori
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Usa, Pecoraro Scanio: nomina Pruitt a Epa pericolo per l'Ambiente
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina