venerdì 24 febbraio | 02:30
pubblicato il 15/ott/2013 18:12

Borsa: sui massimi dei 27 mesi. Banche rimontano in scia a calo spread

(ASCA) - Roma, 15 ott - Piazza Affari archivia l'ennesima giornata positiva con l'indice Ftse Mib salito a quota 18.999 punti (+0,43%). Si tratta del top degli ultimi 27 mesi (da fine luglio 2011), ma il listino, nonostante questo recupero, resta ancora a meta' strada rispetto ai livelli pre-crisi, mentre Francoforte (+0,95%), capitale economica di una Germania che continua a crescere, ha segnato il nuovo massimo storico. Sul listino milanese hanno brillato le banche, in particolare quelle di medie dimensioni, quali Ubi +4,03% e Bper +3,05%, piu' incerto il comportamento delle banche di maggiori dimensioni, eccezion fatta per Unicredit +0,83%. Nel complesso il settore bancario, a detta dei trader, resta uno dei preferiti in quanto beneficia del calo dello spread Btp-Bund sceso a 234 punti, livelli che non si vedevano dalla prima parte del 2011.

Altri spunti significativi per Mediobanca +2,82% e, tra i cementieri, di Buzzi +2,89%. Dal lato dei ribassi, Prysmian +3,59%, A2a -2,05%, Cnh Industrial -2,72%, Ferragamo -1,51% e Tod's -1,31%.

red

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Unicredit
Unicredit: sottoscritto il 99,8% dell'aumento da 13 miliardi
P.A.
P.A., Madia: pronti a riavviare percorso per rinnovo contratto
Mps
Mps, Ft: Bruxelles e Bce divise sul salvataggio
P.A.
P.A., Madia: ok a ultimi cinque decreti, completata la riforma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech