martedì 24 gennaio | 08:17
pubblicato il 27/ago/2013 13:48

Borsa: su minimi di seduta -1,72%, pesa crisi Siria. Mps in controtrend

(ASCA) - Roma, 27 ago - Al giro di boa della seduta Piazza Affari viaggia sui minimi giornalieri (-1,72%). Stessa musica per le altre borse europee. Le vendite, seppur in un mercato caratterizzato da bassi volumi, sono alimentate dai venti di guerra che spirano sulla Siria. Un intervento armato da parte di Usa, Gran Bretagna e Francia viene considerato sempre piu' probabile, cosi' il petrolio si muove al rialzo. Moderate tensioni anche sui mercati dei titoli di stato dove prevale la ricerca di porti sicuri, quali Germania ed Usa. Non a caso lo spread Btp-Bund si e' allargato a 254 punti, un movimento a cui, oltre le tensioni internazionali, non sono estranee quelle domestiche legate al futuro del governo. Cosi' sul listino milanese appaiono in decisa retromarcia, eccezion fatta per Mps +1,13%, gran parte dei titoli bancari: Intesa SP -3,18%, Unicredit -2,99%, Mediobanca -2,75%, A2A -2,68%, Exor -2,28%. red

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: manovra fa aumentare debito
Commercio
Ricerca Nielsen, 87% di chi naviga in internet fa shopping online
Cambi
Protezionismo Trump riporta il dollaro ai minimi da dicembre
Bce
Draghi: collaborazione Stati invece di "richiami a cupi passati"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4