domenica 04 dicembre | 01:23
pubblicato il 27/gen/2016 13:31

Borsa, solo Mps in rialzo dopo l'accordo sulla bad bank

Forti ribassi sugli altri titoli del settore

Borsa, solo Mps in rialzo dopo l'accordo sulla bad bank

Roma, 27 gen. (askanews) - Solo Mps guadagna a Piazza Affari dopo l'accordo tra Roma e Bruxelles sulla bad bank all'italiana. Il meccanismo per lo smaltimento dei crediti deteriorati con garanzia pubblica a prezzi di mercato sta schiacciando il resto del comparto bancario anche se gli investitori attendono di conoscere ulteriori dettagli sullo strumento.

Mps mostra un progresso del 2,45% dopo aver fatto segnare un balzo superiore al 7%. Poco mosse Carige che in avvio segnavano un rialzo del 3%. Profondo rosso per molti titoli del comparto. Banco Popolare lascia sul terreno quasi il 5%, Bper e Ubi il 5,50%, UniCredit il 4%. In calo anche Bpm che cede il 2,50% e Intesa Sanpaolo che limita la flessione a un -1,70%.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari