domenica 22 gennaio | 19:19
pubblicato il 12/set/2014 12:06

Borsa: prosegue poco mossa. In battuta Mps dopo chiarimento su Cda

(ASCA) - Roma, 12 set 2014 - Piazza Affari poco mossa (+0,02%), andamento sostanzialmente in linea con le altre borse europee.

Tra i 40 big del listino in battuta Mps (+1,89%), ieri e' arrivata, da parte di due consiglieri della Banca, la disponibilita' a dimettersi in modo da poter cooptare in Cda i rappresentanti di Btg Pactual e Fintech Advisory. Si tratta dei due fondi che, insieme alla Fondazione Mps, hanno sindacato una quota del 9% del capitale della banca in un Patto per avere voce in capitolo negli assetti di governance del Monte, soprattutto in vista del rinnovo del Cda in programma nella prossima primavera. ''Anche il fatto che Axa non possa entrare nel Patto puo' essere considerato un driver positivo sul titolo perche' aumenta la contendibilita' del Monte'', commenta un trader.

In rialzo anche Finmeccanica +1,66%, GTech +1,24%, Wdf +1,13%, Stm +1,12%.

Dal lato dei ribassi Bpm -1,56%, Pirelli -1,01%, Telecom -0,97%, Fiat -0,92%.

''Bonaccia'' sul mercato dei titoli di stato con lo spread Btp-Bund in area 139 punti.

red/men

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4