domenica 04 dicembre | 04:56
pubblicato il 15/nov/2013 12:43

Borsa: prosegue in flessione. Giu' Mediaset e banche. Bene Ferragamo

(ASCA) - Roma, 15 nov - Al giro di boa della seduta Piazza Affari prosegue in flessione (-0,63%), risultando tra le piu' deboli piazze azionarie europee che viagggiano in leggero rialzo.

Tra i 40 big del listino milanese, ancora vendite su Mediaset -2,17%, tra le banche Intesa SanPaolo -1,73% e Mps -1,63%. Per i cementieri Buzzi -1,50%, tra gli assicurativi Generali -1,29%.

Dal lato dei rialzi Ferragamo +5,42% in scia ai conti del trimestre, poi Fonsai +2,22%, Mediolanum +1,64%, Fiat -1,42%, Telecom -1,12%.

Poco mosso il mercato del reddito fisso, nonostante le perplessita' della Commissione Ue sulla Legge di Stabilita', lo spread Btp-Bund viaggia a 239 punti, appena due punti base in piu' di ieri. Peraltro Bruxelles non ha espresso critiche solo verso la legge di bilancio dell'Italia, ma anche verso quelle di altri importanti paesi della Ue, quali Spagna, Francia e Olanda.

red

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari