lunedì 23 gennaio | 06:32
pubblicato il 15/nov/2013 12:43

Borsa: prosegue in flessione. Giu' Mediaset e banche. Bene Ferragamo

(ASCA) - Roma, 15 nov - Al giro di boa della seduta Piazza Affari prosegue in flessione (-0,63%), risultando tra le piu' deboli piazze azionarie europee che viagggiano in leggero rialzo.

Tra i 40 big del listino milanese, ancora vendite su Mediaset -2,17%, tra le banche Intesa SanPaolo -1,73% e Mps -1,63%. Per i cementieri Buzzi -1,50%, tra gli assicurativi Generali -1,29%.

Dal lato dei rialzi Ferragamo +5,42% in scia ai conti del trimestre, poi Fonsai +2,22%, Mediolanum +1,64%, Fiat -1,42%, Telecom -1,12%.

Poco mosso il mercato del reddito fisso, nonostante le perplessita' della Commissione Ue sulla Legge di Stabilita', lo spread Btp-Bund viaggia a 239 punti, appena due punti base in piu' di ieri. Peraltro Bruxelles non ha espresso critiche solo verso la legge di bilancio dell'Italia, ma anche verso quelle di altri importanti paesi della Ue, quali Spagna, Francia e Olanda.

red

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4