domenica 26 febbraio | 16:29
pubblicato il 05/ago/2016 17:43

Borsa, Piazza Affari chiude in netto rialzo: Ftse Mib a +2,40

Listini trainati da dati Usa su lavoro. Bene banche tranne Mps

Borsa, Piazza Affari chiude in netto rialzo: Ftse Mib a +2,40

Roma, 5 ago. (askanews) - Chiusura in netto rialzo per Piazza Affari. La Borsa di Milano ha concluso le contrattazioni in rialzo del 2,40%. A imprimere l'accelerazione ai listini sono stati i dati sulla creazione di posti di lavoro negli Usa più alti delle stime e anche la decisione assunta ieri dal governatore della banca centrale inglese, Mark Carney, di tagliare il costo del denaro dallo 0,5% al nuovo minimo storico dello 0,25%, primo taglio dal 2009.

Recuperano in particolare i titoli bancari: Banca popolare dell'Emilia Romagna che guadagna oltre il 13%, Mediobanca oltre l'8%, Unicredit +5,5%, Intesa Sanpaolo +3,96%. Penalizzata Mps che chiude in calo dell'1,58 ancora in difficoltà per lo scetticismo del mercato sulla realizzabilità del piano. Bene anche Fca con un +4,28%.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech