martedì 06 dicembre | 13:07
pubblicato il 14/apr/2014 18:25

Borsa: pesante Bpm. Realizzi su Mps. Rotazione premia Ferragamo e Tod's

(ASCA) - Roma, 14 apr 2014 - Piazza Affari archivio la seduta in rialzo con l'indice Ftse Mib a 21.314 punti (+0,55%). Il mercato ha vissuto gran parte della giornata in rosso, poi l'inversione di tendenza dopo la diffusione dei dati Usa sulle vendite al dettaglio a marzo, un aumento dell'1,1%, mai cosi' bene dal settembre 2012.

Il segnale. secondo molti osservatori, di una ripresa economica a stelle strisce sempre piu' solida dove, i consumi, il principale ''driver'' del Pil americano, stanno tornando a spingere la dinamica ciclica. Nell'Eurozona, dove si respira una area da ''ripresina'' con l'export, soprattutto quello a minor valore aggiunto, penalizzato dalla forza dell'euro su yen, dollaro e monete emergenti, e' andato in scena un altro copione.

Sono arrivati gli auspici di esponenti della Bce, quali Josef Bonnici e Christian Noyer, che si sono espressi a favore di nuove mosse espansive della Bce legandole all'andamento del tasso cambio. Un ''mantra'' che ricalca quanto gia' espresso dal presidente della Bce, Mario Draghi, piu' l'euro sale e maggiore potrebbe essere la dimensione quantitativa di una mossa espansiva di Francoforte. Immediati i riflessi sul dollaro che e' tornato a salire sull'euro verso 1,38 dopo aver sfiorato quota 1,39. Tornando al listino milanese, pesante Bpm -8,52%, sabato scorso l'assemblea dei soci ha bocciato la nuova governance, sulla quale aveva speso la sua ''moral suasion'' anche Bankitalia. Sul titolo 'e' arrivato il divieto di vendite allo scoperto da parte di Consob, non solo per oggi ma anche per domani.

Sono poi proseguiti i realizzi su Mps -5,06%. Subito dietro Bper -3,42%, Stm -3,12% e Finmeccanica -2,19%.

La rotazione settoriale ha premiato i titoli della moda quali Tod's +4,99% e Ferragamo +3,17%. Poi Saipem +2,76%, Enel Gp +2,50%, Campari +2,39%.

Sul mercato del reddito fisso lo spread Btp-Bund ha viaggiato in area 165 punti.

Nel primo giorno di collocamento, la clientela retail ha gia' ordinato 6,7 miliardi di euro del nuovo Btp Italia, questa volta, al contrario delle prime cinque emissioni, la scadenza del titolo e' di 6 anni.

men

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Borsa
Vittoria No non spaventa la Borsa (-0,21%) ma banche vanno giù
Fs
Antitrust: indagini su Trenitalia e Ntv per pratiche scorrette
Governo
Governo, Cgil: elezioni anticipate pericolosa fuga in avanti
L.Bilancio
L.Bilancio, Dijsselbloem: ora impossibile chiedere misure extra
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Mantegna contro Margherita: la pizza cambia nome e si veste d'arte
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Ricerca, scoperta una pianta erbacea che va in letargo per stress
Scienza e Innovazione
Pakistan, sta morendo avvelenato il più grande lago del paese
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni