giovedì 23 febbraio | 17:05
pubblicato il 05/dic/2013 18:16

Borsa: peggiore d'Europa. Pagano pegno ciclici e banche

(ASCA) - Roma, 5 dic - Piazza Affari archivia la seduta con una flessione dell'indice Ftse Mib dell'1,76%, la peggiore performance tra le borse azionarie europee. Tra i 40 big del listino hanno pagato pegno i titoli a maggiore contenuto ciclico, quali Fiat -3,71% e Buzzi -3,34%.

Nonostante la stabilita' dello spread Btp-Bund a 237 punti sono riprese le vendite sui titoli bancari. ''Piu' che lo spread pesano le prospettive del debito pubblico che senza una robusta crescita economica, lascera' il paese in una perenne austerita' con conseguenze negative sull'economia e relativo aumento delle sofferenze bancarie.

L'Italia e' uno dei paesi dell'Eurozona che sta messo peggio'' spiega un operatore del mercato azionario.

Tra le banche le maggiori flessioni per: Bper -3,59%, Intesa SanPaolo -3,42% e Mps -3,17%.

Pochi i titoli in territorio positivo: Fonsai +2,52%, Autogrill +1,42% e Gtech +1,14%.

red

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, domani sciopero di 4 ore. Sindacati pronti a nuovi stop
Mps
Mps, Ft: Bruxelles e Bce divise sul salvataggio
Peugeot
Peugeot, Tavares: con Opel creiamo un campione europeo
Generali
Generali,de Courtois: da estero e Cina 60% risultati e cresceranno
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech