giovedì 23 febbraio | 19:34
pubblicato il 08/lug/2014 16:00

Borsa: peggiora clima -2,33%. Male banche. Spread risale a 162 punti

(ASCA)- Roma, 8 lug - In Piazza Affari peggiore il clima e l'indice Ftse Mib si porta sui minimi giornalieri (-2,33%).

Negative anche le altre principali borse europee che comunque, ad eccezione di Madrid (-1,42%), contengono le flessioni sotto il punto percentuale. La lettera insiste sui titoli delle banche, nell'ordine Mps -4,89%, Ubi Banca -4,70%, Bpm -4,42%, Banco Popolare -3,93%.

''Il mercato comincia a scontare, anche per quest'anno, i diversi differenziali di crescita tra le economie dell'Eurozona. E l'Italia e' tra gli ultimi della classe, ovvio che la bassa crescita prospettica incide poi sui multipli di borsa dei titoli che si aggiustano verso il basso'', commenta un trader.

Sul mercato dei titoli di stato aumenta l'avversione al rischio che si traduce inn un rialzo del future del Bund e una flessione del Btp future. Immediate le conseguenze sul mercato a contanti: lo spread Btp-Bund che aveva aperto a 155 si e' allargato a 162 punti. men

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps, Ft: Bruxelles e Bce divise sul salvataggio
Peugeot
Peugeot, Tavares: con Opel creiamo un campione europeo
Generali
Generali,de Courtois: da estero e Cina 60% risultati e cresceranno
P.A.
P.A., Madia: pronti a riavviare percorso per rinnovo contratto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech