lunedì 23 gennaio | 05:55
pubblicato il 08/lug/2014 16:00

Borsa: peggiora clima -2,33%. Male banche. Spread risale a 162 punti

(ASCA)- Roma, 8 lug - In Piazza Affari peggiore il clima e l'indice Ftse Mib si porta sui minimi giornalieri (-2,33%).

Negative anche le altre principali borse europee che comunque, ad eccezione di Madrid (-1,42%), contengono le flessioni sotto il punto percentuale. La lettera insiste sui titoli delle banche, nell'ordine Mps -4,89%, Ubi Banca -4,70%, Bpm -4,42%, Banco Popolare -3,93%.

''Il mercato comincia a scontare, anche per quest'anno, i diversi differenziali di crescita tra le economie dell'Eurozona. E l'Italia e' tra gli ultimi della classe, ovvio che la bassa crescita prospettica incide poi sui multipli di borsa dei titoli che si aggiustano verso il basso'', commenta un trader.

Sul mercato dei titoli di stato aumenta l'avversione al rischio che si traduce inn un rialzo del future del Bund e una flessione del Btp future. Immediate le conseguenze sul mercato a contanti: lo spread Btp-Bund che aveva aperto a 155 si e' allargato a 162 punti. men

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4