sabato 10 dicembre | 19:43
pubblicato il 23/set/2013 12:00

Borsa/ Nessuno scossone da elezioni Germania, Milano +0,18%

Indici europei in lieve rialzo grazie dato pmi eurozona

Borsa/ Nessuno scossone da elezioni Germania, Milano +0,18%

Milano, 23 set. (askanews) - Nessuno scossone sui mercati azionari europei dall'esito delle elezioni tedesche, che hanno visto, come da attese, la riconferma di Angela Merkel. A rafforzare gli indici, fiacchi in avvio, è invece il dato relativo all'indice Pmi dell'Eurozona salito a settembre oltre le attese: a metà mattinata Milano guadagna lo 0,18%, Francoforte lo 0,2%, Parigi lo 0,26%. Pressochè stabile lo spread tra Btp e Bund a 236 punti, con il rendimento del decennale italiano che si porta al 4,3%. Tra le blue chip in evidenza Finmeccanica (+3,2%) sull'ipotesi di scorporo di Ansaldo Energia e Ansaldo Sts.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina