lunedì 23 gennaio | 04:13
pubblicato il 23/set/2013 12:00

Borsa/ Nessuno scossone da elezioni Germania, Milano +0,18%

Indici europei in lieve rialzo grazie dato pmi eurozona

Borsa/ Nessuno scossone da elezioni Germania, Milano +0,18%

Milano, 23 set. (askanews) - Nessuno scossone sui mercati azionari europei dall'esito delle elezioni tedesche, che hanno visto, come da attese, la riconferma di Angela Merkel. A rafforzare gli indici, fiacchi in avvio, è invece il dato relativo all'indice Pmi dell'Eurozona salito a settembre oltre le attese: a metà mattinata Milano guadagna lo 0,18%, Francoforte lo 0,2%, Parigi lo 0,26%. Pressochè stabile lo spread tra Btp e Bund a 236 punti, con il rendimento del decennale italiano che si porta al 4,3%. Tra le blue chip in evidenza Finmeccanica (+3,2%) sull'ipotesi di scorporo di Ansaldo Energia e Ansaldo Sts.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4