domenica 04 dicembre | 03:23
pubblicato il 26/giu/2013 17:50

Borsa: Mps guida rimonta delle banche. Bene Mediaset. Debole Saipem

(ASCA) - Roma, 26 giu - Piazza Affari archivia la seduta con un rialzo dell'indice Ftse Mib del 2,03%. ''C'era aria di rimbalzo tecnico, poi il ridimensionamento dello spread ha fatto il resto'', spiega un trader.

Lo spread Btp-Bund aveva iniziato la giornata in area 314 punti e poi ha ripiegato in area 295 punti. Il restringimento del differenziale ha favorito la rimonta del settore bancario guidato da Mps. Il titolo della banca senese ha chiuso con una rivalutazione superiore all'8% (0,2034 euro), ''ma quello che e' piu' importante e' la conferma sopra 19,90 euro, un livello importante per chi fa trading con l'analisi tecnica. Se avesse chiuso sotto si sarebbe rafforzata la tendenza ribassista di breve termine'', spiega un operatore. Tra i media rimbalzo tecnico di Mediaset +7,39%. Poi il risparmio gestito con Azimut +3,81%, poi i ciclici con Stm +3,42%. Tra le banche, la seconda migliore performance e' stata di Intesa SanPaolo +3,43%.

Tra i 40 big del Ftse Mib, i ribassi piu' significativi per Saipem -2,10% e Tenaris -1,12%.

red

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari