lunedì 16 gennaio | 17:05
pubblicato il 08/lug/2013 18:02

Borsa: Mps guida rimonta banche. Bene Generali e Fiat

(ASCA)- Roma, 8 lug - Piazza Affari archivia la seduta con un rialzo dell'1,7%. Il calo dello spread Btp-Bund sotto quota 270 punti ha favorito la rimonta delle banche guidata da Mps +6,39%, poi Unicredit +2,20%, Intesa SanPaolo +2,28%, Ubi Banca +1,54%, Banco Popolare Milano +2,84%, Banco Popolare +0,87%. Per il risparmio gestito Azimut +3,90%, poi Mediolanum +3,32%. Tra gli assicurativi Generali +3,21%.

Tra gli industriali ciclici in spolvero Fiat +2,88% che esercitera' l'opzione sulla terza tranche delle quote Chrysler in capo a Veba salendo nella casa automobilistica Usa al 68,49% del capitale.

red

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Calenda: no a nuova rinazionalizzazione
Fca
Fca, Calenda: Berlino si occupi di Volkswagen
Luxottica
Luxottica ed Essilor verso fusione, Luxottica vola in borsa (+13%)
Luxottica
Luxottica si unisce a Essilor, nasce leader prodotti per la vista
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Germania in guerra contro Fca: "Richiamare 500, Doblò e Renegade"
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda uomo, i quadri viventi di Antonio Marras
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, mobilità sempre più ecosostenibile DriveNow