lunedì 27 febbraio | 01:16
pubblicato il 10/ago/2011 11:54

Borsa/ Milano vicina alla parità con asta Bot e Europa

Vendite colpiscono le banche, su con industriali

Borsa/ Milano vicina alla parità con asta Bot e Europa

Milano, 10 ago. (askanews) - Non si discosta molto dalla parità l'andamento della borsa milanese dopo l'asta dei Bot annuali e con un buon andamento delle principali piazze europee. Il Ftse Mib è invariato a 15.718 punti, Ftse All Share +0,25%, Ftse Star +1,67%. Acquisti su alcuni titoli industriali come Telecom (+4,14%), Pirelli (+5,2%), Autogrill (+2,39%), Fiat (+1,17%), Fiat Industrial (+2,27%). Le vendite sono tornate a colpire il comparto finanziario. Fra i titoli bancari Unicredit cede il 2,5%, Intesa Sanpaolo -3,51%, banco Popolare -2,17%, Mps -2,56%. In calo anche la seduta degli assicurativi con FonSai che perde l'1,69%, Milano Assicurazioni -1,53%, Generali -0,26%.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech