mercoledì 07 dicembre | 14:22
pubblicato il 10/ago/2011 11:54

Borsa/ Milano vicina alla parità con asta Bot e Europa

Vendite colpiscono le banche, su con industriali

Borsa/ Milano vicina alla parità con asta Bot e Europa

Milano, 10 ago. (askanews) - Non si discosta molto dalla parità l'andamento della borsa milanese dopo l'asta dei Bot annuali e con un buon andamento delle principali piazze europee. Il Ftse Mib è invariato a 15.718 punti, Ftse All Share +0,25%, Ftse Star +1,67%. Acquisti su alcuni titoli industriali come Telecom (+4,14%), Pirelli (+5,2%), Autogrill (+2,39%), Fiat (+1,17%), Fiat Industrial (+2,27%). Le vendite sono tornate a colpire il comparto finanziario. Fra i titoli bancari Unicredit cede il 2,5%, Intesa Sanpaolo -3,51%, banco Popolare -2,17%, Mps -2,56%. In calo anche la seduta degli assicurativi con FonSai che perde l'1,69%, Milano Assicurazioni -1,53%, Generali -0,26%.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: domani Cda dopo incontro Bce. Sale ipotesi intervento Stato
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Banche
Banche, Dombrovskis: l'Italia è preparata se e quando servisse
Bce
Il direttorio Bce decide giovedì su proroga al piano di stimoli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni