domenica 04 dicembre | 09:13
pubblicato il 21/feb/2013 10:24

Borsa: Milano peggiore d'Europa -2,66%. Sale Spread, banche in apnea

(ASCA) - Roma, 21 feb - Piazza Affari accentua la caduta con l'indice Ftse Mib che scende a 16.087 punti (-2,66%) portandosi sui minimi giornalieri. In flessione anche le altre borse del vecchio continente, tutte zavorrate dalla chiusura negativa di Wall Street e di Tokyo, ma Milano e' di gran lunga la peggiore. Piazza Affari soffre anche l'allargamento della spread salito a 283 punti, un fenomeno che riguarda anche i titoli di stato degli altri paesi periferici. Pesa l'incertezza sul destino di Cipro, stamattina il Dg del Fondo europeo salva stati, Klaus Regling, ha invitato i partner dell'Eurozona a fare presto nella concessione degli aiuti finanziari a Nicosia, perche il rischio Cipro ''sta diventando sistemico''.

Tra i 40 big del listino milanese continuano i realizzi su Mediaset -4,08%, ma i ribassi che pesano di piu' sono quelli delle banche: Bper -3,96%, Bpm -4,54%, Intesa SanPaolo -4,29% e Banco Popolare -3,13%, Mps -3,32%.

red

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari