giovedì 08 dicembre | 09:26
pubblicato il 21/mag/2012 17:36

Borsa/ Milano paga l'effetto dividendi, Ftse Mib chiude a -0,28%

In forte recupero sul finale, stacco cedola pesa per l'1,8%

Borsa/ Milano paga l'effetto dividendi, Ftse Mib chiude a -0,28%

Milano, 21 mag. (askanews) - Piazza Affari paga l'effetto dividendi. In controtendenza rispetto all'andamento delle principali Borse europee, Milano ha chiuso in territorio negativo (Ftse Mib -0,28%), seppur limando significativamente le perdite sul finale, nel giorno in cui la maggior parte delle blue chip ha messo in pagamento 5,5 miliardi di dividendi che pesano per l'1,8% sull'indice. A Piazza Affari sugli scudi il Banco Popolare (+18,9%) dopo il via libera di Bankitalia all'adozione dei modelli interni per la misurazione dei rischi di credito e di mercato, che porteranno a un miglioramento dei ratio patrimoniali, allineandosi sostanzialmente ai target Eba. In scia Ubi (+9%). Forti acquisti anche su Impregilo (+7,6%), sulle speculazioni di un dividendo straordinario. Chiusura poco mossa sul fronte del mercato obbligazionario: lo spread tra Btp e Bund decennali ha chiuso a 435 punti rispetto ai 438 della chiusura di venerdì.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
I 5 requisiti necessari a un eventuale "salva banche" con l'Esm
Banche
Ue multa Agricole, Hsbc e JPMorgan su cartello Euribor: 485 mln
L.Bilancio
L.Bilancio: Senato approva fiducia con 173 sì
Roma
Roma, Antitrust avvia procedimento contro Atac sul servizio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni