sabato 03 dicembre | 23:37
pubblicato il 02/gen/2013 12:00

Borsa/ Milano inizia il 2013 con il 'botto', Ftse Mib 3,81%

Spread Btp-Bund in area 283 punti. Exploit dei bancari

Borsa/ Milano inizia il 2013 con il 'botto', Ftse Mib 3,81%

Milano, 2 gen. (askanews) - Dopo lo stop festivo di ieri, nella sua prima seduta del 2013 Piazza Affari ha festeggiato con un gran botto l'arrivo del nuovo anno, primeggiando tra le Borse europee. Tutte, peraltro, contagiate dall'euforia per l'accordo raggiunto negli Usa che scongiura il 'fiscal cliff' e che ha dato lo sprint a Wall Street. L'indice Ftse Mib è balzato del 3,81% a 16.893,3906 punti, mentre il Ftse All Share ha guadagnato il 3,68% a 17.806,5898 punti. Fortissimi i titoli bancari e assicurativi, che hanno beneficiato dell'ulteriore distensione del clima sul fronte del debito sovrano, con lo spread tra i rendimenti di Btp e Bund decennali sceso sotto i 300 punti base, in area 283 punti. In cima alla classifica delle migliori performances Bper (+6,31%) e Intesa Sanpaolo (+5,77%). Grandi balzi anche per Generali (+4,8%), Ubi Banca (+5,36%) e Mediobanca (+4,16%), con UniCredit +3,89%. Tra i titoli non finanziari, più in evidenza A2A (+5,74%), Mediaset (+5,72%), STMicreolectronics (+4,58%), Saipem (+4,51%) e Fiat Industrial (+4,06%).

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari