domenica 22 gennaio | 23:33
pubblicato il 11/ago/2011 13:48

Borsa/ Milano gira in negativo (-2,2%), banche sotto pressione

Sospese Unicredit e Intesa, congelata anche Fiat (-2,5%)

Borsa/ Milano gira in negativo (-2,2%), banche sotto pressione

Milano, 11 ago. (askanews) - Piazza Affari inverte decisamente rotta a metà seduta e passa in territorio negativo trascinata al ribasso soprattutto dal comparto finanziario, con le banche decisamente sotto pressione. Il Ftse Mib è arrivato a cedere oltre due punti percentuali attestandosi ora in calo del 2,2% a 14.343 punti, Ftse All Share -1,59%, Ftse Star +0,08%. A pesare sui titoli bancari sono soprattutto le difficoltà che pesano sulle banche francesi. Unicredit in questo momento è stata sospesa dalle contrattazioni con un 4,76% teorico (perdeva il 4,45%), così come Intesa Sanapolo, perdeva il 3,36%, Banco Popolare -3%, Mps -3,35%. Fra gli assicurativi FonSai cede il 4,5%, Milano Assicurazioni -4,7%, Generali -1,31%. Seduta negativa anche per i titoli industriali con Fiat sospesa dalle contrattazioni (un ribasso teorico dell'1,18%), Fiat Industrial -0,48%, Parmalat -2%.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4