martedì 17 gennaio | 02:41
pubblicato il 29/giu/2012 11:36

Borsa/ Milano frena guadagni +2,24%,spread Btp modera calo a 444

Anche l'euro si calma dopo balzi innescati da accordo vertice Ue

Borsa/ Milano frena guadagni +2,24%,spread Btp modera calo a 444

Roma, 29 giu. (askanews) - Si riducono parzialmente le euforie dei mercati a tarda mattina - la Borsa di Milano si attesta al più 2,24 per cento mentre lo spread tra Btp e Bund tedeschi riduce la flessione portandosi a 444 punti base - mantenendo comunque dinamiche di netto miglioramento sia sull'azionario sia sul cruciale segmento dei titoli di Stato, dopo che la maratona notturna di trattative al vertice europeo a Bruxelles ha ribaltato le attese scettiche delle ore precedenti, sfociando in un accordo che affronta la necessità di stabilizzare la situazione sul breve termine. In particolare sembra sostanzialmente passata la proposta dell'Italia di creare un meccanismo anti spread sfruttando i fondi europei salva Stati, mentre la Spagna ha ottenuto di poterli utilizzare direttamente per ricapitalizzare le sue banche, senza creare impatto sul suo debito pubblico. Alle prime battute le borse europee sono schizzate al rialzo, mentre si sono drasticamente attenuate le pressioni che nei giorni scorsi avevano pesato sui bond di Italia e Spagna. Questo ha portato a bruschi calmieramenti dei rendimenti, che di queste emissioni sono in un rapporto inversamente proporzionale con il prezzo: se quest'ultimo risale a seguito di acquisti i tassi retributivi ne risultano automaticamente diminuiti, e viceversa. Stamattina i rendimenti dei Btp a 10 anni sono calati fino al 5,77 per cento, sui minimi dal 21 giugno scorso, a fronte del 6,20 per cento registrato ieri in chiusura, e in questo modo il loro differenziale o spread rispetto ai Bund della Germania è caduto fino a 409 punti base, o 4,09 punti percentuali. Successivamente i tassi lordi dei Btp moderano i calmieramenti al 6,04 per cento e lo spread si attesta a 444 punti base. L'euro modera a sua volta i guadagni a 1,2576 dollari, dopo aver brevemente superato quota 1,26. Lo spread tra bond della Spagna e bund era caduto fino a 470 punti base, successivamente risale a 507 comunque ben al di sotto dei 542 punti base di ieri in chiusura.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste tutela volontariamente clienti investitori del fondo Irs
Luxottica
Luxottica ed Essilor verso fusione, Luxottica vola in borsa (+13%)
Fca
Fca, Berlino: richiamare Jeep Renegade, Fiat 500 e Doblò
Luxottica
Luxottica si unisce a Essilor, nasce leader prodotti per la vista
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello