domenica 04 dicembre | 05:45
pubblicato il 17/ago/2012 16:30

Borsa/ Milano e Madrid prime in Europa,Ftse Mib + 1,6%,Mps +14,5%

Continuano i movimenti su Mediaset: +4%, scambiato il 2,5%

Borsa/ Milano e Madrid prime in Europa,Ftse Mib + 1,6%,Mps +14,5%

Milano, 17 ago. (askanews) - Piazza Affari resta la borsa europea meglio intonata dopo Madrid, che, dopo la corsa del 4% di ieri, oggi sale di circa il 2%. Fiaccamente positiva anche Wall Street. L'Ftse Mib sta guadagnando l'1,58%. Ai mercati hanno fatto bene le parole del cancelliere tedesco Angela Merkel, che ieri ha esplicitamente supportato la politica della Bce. Mps corre del 14,53% a 0,21 euro con il 2% scambiato. Ieri il presidente Alessandro Profumo, riaprendo gli scenari sul futuro assetto della banca, ha affermato che la Fondazione "non può avere tutti i suoi beni investiti nel singolo asset della banca. Questo - ha aggiunto - significherà nel tempo ridurre la sua quota di partecipazione in modo ulteriore". Resta comprata e scambiata Mediaset, con il corredo di voci di questi giorni: +4% a 1,63 euro con il 2,6% passato di mano. Di gran corsa Finmeccanica (+11,51%). Molto bene i bancari, sostenuti dall'allentamento della tensione sullo spread: Ubi (+6%), Bpm (+5,85), Banco Popolare (+5,4%), Mediobanca (+5,2%), Intesa (+2,75%) e Unicredit (+2,18%).

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari