giovedì 08 dicembre | 17:16
pubblicato il 19/lug/2012 17:37

Borsa/ Milano chiude positiva (+0,53%), crolla Telecom

Spread Btp-Bund chiude poco sotto la soglia dei 480 punti

Borsa/ Milano chiude positiva (+0,53%), crolla Telecom

Milano, 19 lug. (askanews) - Chiusura positiva per Piazza Affari, seppur lontana dai massimi toccati dalle altre principali Borse europee, oggi toniche nonostante l'esito non entusiasmante di un'asta di titoli di Stato spagnoli e la pubblicazione di dati macro Usa deludenti. L'indice principale Ftse Mib ha messo a segno un rialzo dello 0,53% a 13.666 punti. Sotto i riflettori la debacle di Telecom Italia (-7%), penalizzata dalla decisione dell'Authority brasiliana per le tlc di sospendere la vendita di nuovi contratti telefonici per tre operatori, tra cui Tim Brasil, in risposta alle crescenti lamentele dei consumatori. Dopo aver toccato un top a 490 punti, lo spread tra Btp e Bund decennali, secondo quanto rileva la piattaforma Bloomberg, ha chiuso portandosi poco sotto i 480 punti (479).

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Bce
Al via direttorio della Bce da cui è attesa proroga piano acquisti
Ocse
Ocse, superindice in lieve aumento a ottobre ma in Italia -0,04%
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni