sabato 03 dicembre | 23:17
pubblicato il 09/mag/2012 17:36

Borsa/ Milano chiude in rosso (-1,18%), affondano Mediaset e Mps

Spread Btp-Bund tocca un massimo a 414 punti poi chiude a 407

Borsa/ Milano chiude in rosso (-1,18%), affondano Mediaset e Mps

Milano, 9 mag. (askanews) - Un'altra seduta in rosso per Piazza Affari. L'indice principale Ftse Mib ha lasciato sul terreno l'1,18% a 13.771 punti, pur risollevandosi sul finale dai minimi. Peggio di noi solo Madrid. I timori per un impasse politico in Grecia e l'attesa per il piano del Governo spagnolo per le banche hanno accentuato l'avversione al rischio facendo schizzare anche i rendimenti dei titoli dei Paesi periferici, con lo spread Btp-Bund volato fino a 414 punti, per poi chiudere a 407. A Milano affondano Mediaset (-11,3%), all'indomani della diffusione dei risultati trimestrali che hanno visto l'utile calare dell'85%, e Mps (-6,94%), dopo il blitz della Guardia di Finanza nella sede senese dell'istituto.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari