lunedì 05 dicembre | 10:25
pubblicato il 26/lug/2012 13:00

Borsa/ Milano balza +3,06% e spread sotto 500 punti dopo Draghi

Presidente Bce: pronti a tutto per l'euro, che schizza sopra 1,22

Borsa/ Milano balza +3,06% e spread sotto 500 punti dopo Draghi

Roma, 26 lug. (askanews) - Balzo in avanti della Borsa di Milano, dove il Ftse-Mib segna un più 3,06 per cento a fronte dei cali registrati in mattinata, dopo le parole pronunciate dal presidente della Bce Mario Draghi che con una chiara presa di posizione ha detto che "nell'ambito del nostro mandato la Bce è pronta a fare tutto il necessario a preservare l'euro. E credetemi: sarà abbastanza". Poco dopo lo spread tra Btp italiani a 10 anni e bund è calato sotto 500 punti base, laddove in precedenza era salito fino a 523. In netta risalita anche l'euro e le altre Borse europee, prima deboli, mentre si attenua nettamente anche la tensione sui titoli di Stato della Spagna e lo spread tra Bonos e bund torna al di sotto dei 600 punti base. Madrid si attesta al più 1,63 per cento, Parigi al più 1,32 per cento, Francoforte più 0,47 pr cento, Londra più 0,60 per cento. L'euro schizza sopra 1,22 dollari.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Cambi
Cambi, euro in calo sul dollaro ai minimi da 21 mesi
Titoli di Stato
Il rendimento del Btp 10 anni torna sopra il 2%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari