domenica 22 gennaio | 14:05
pubblicato il 30/ago/2013 12:00

Borsa/ Milano apre debole (-0,15%) dopo i recenti guadagni

Indici europei cauti su incertezza Siria

Borsa/ Milano apre debole (-0,15%) dopo i recenti guadagni

Milano, 30 ago. (askanews) - Apertura debole per Piazza Affari, reduce da due sedute di guadagni, in linea con l'andamento delle altre Borse europee, caute in vista dell'evolversi della crisi in Siria dopo che ieri sera il Parlamento britannico ha bocciato la mozione del Governo Cameron su un'operazione nel Paese. A Milano l'indice principale cede in avvio lo 0,15% a 16.878 punti. Tra le blue chip svetta Telecom Italia (+3%).

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4