lunedì 27 febbraio | 10:50
pubblicato il 26/ago/2013 12:00

Borsa/ Milano affonda su timori governo, a picco Mediaset (-7%)

Ftse Mib -2,4%, spread sale poco sotto i 250 punti

Borsa/ Milano affonda su timori governo, a picco Mediaset (-7%)

Milano, 26 ago. (askanews) - Piazza Affari in profondo rosso, di gran lunga il listino peggiore oggi in Europa, Mediaset a picco e spread in risalita. L'incertezza politica, con una crisi di governo che potrebbe già aprirsi nei prossimi giorni, si fa sentire pesantemente sugli indici milanesi. L'indice principale Ftse Mib lascia sul terreno il 2,4% a 16.928 punti, mentre Parigi cede lo 0,6% e Francoforte lo 0,2%. Lo spread arriva a sfiorare i 250 punti, un dato non rassicurante in vista della tornata d'aste di fine agosto che parte domani. Tra le blue chip, sotto i riflettori Mediaset che crolla di circa 7 punti percentuale, risentendo più di tutti dei timori per la situazione politica italiana, dopo la corsa degli ultimi mesi. Male anche le banche: Bper -4,6%, Unicredit -4,3%, Ubi Banca -4,1%, Intesa Sanpaolo -3,9%.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Borsa
In bilico fusione Lse-Deutsche Borse, nodo mercato titoli Stato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech