lunedì 27 febbraio | 08:46
pubblicato il 04/feb/2013 12:00

Borsa/ Milano affonda quasi del 4%, spread balza a 284 punti

Wsj cita inchiesta derivati e Berlusconi che guadagna popolarità

Borsa/ Milano affonda quasi del 4%, spread balza a 284 punti

Milano, 4 feb. (askanews) - Non si arresta il crollo di Piazza Affari che a pochi minuti dalla chiusura delle contrattazioni arriva a perdere quasi il 4%, mentre si impenna fino a 284 punti lo spread tra Btp e Bund decennali. Sui mercati pesa l'incertezza legata all'esito del voto e le indagini sui derivati dopo lo scandalo Mps. Il Wall Street Journal, nella sua versione online, parlando del tonfo degli indici milanesi cita le indagini giudiziarie sui derivati e l'ex premier Silvio Berlusconi "che sta guadagnando popolarità nei sondaggi pre-elettorali e che ha promesso di abbassare le tasse in caso di elezione, generando molte preoccupazioni sul fatto che questo potrebbe mettere pressione al bilancio del Paese".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech