sabato 10 dicembre | 15:33
pubblicato il 04/feb/2013 12:00

Borsa/ Milano affonda quasi del 4%, spread balza a 284 punti

Wsj cita inchiesta derivati e Berlusconi che guadagna popolarità

Borsa/ Milano affonda quasi del 4%, spread balza a 284 punti

Milano, 4 feb. (askanews) - Non si arresta il crollo di Piazza Affari che a pochi minuti dalla chiusura delle contrattazioni arriva a perdere quasi il 4%, mentre si impenna fino a 284 punti lo spread tra Btp e Bund decennali. Sui mercati pesa l'incertezza legata all'esito del voto e le indagini sui derivati dopo lo scandalo Mps. Il Wall Street Journal, nella sua versione online, parlando del tonfo degli indici milanesi cita le indagini giudiziarie sui derivati e l'ex premier Silvio Berlusconi "che sta guadagnando popolarità nei sondaggi pre-elettorali e che ha promesso di abbassare le tasse in caso di elezione, generando molte preoccupazioni sul fatto che questo potrebbe mettere pressione al bilancio del Paese".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Banche, Fonti Palazzo Chigi: nessun cdm previsto, schema dl pronto
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina