venerdì 09 dicembre | 17:16
pubblicato il 25/apr/2012 12:03

Borsa/ Mattinata in forte rialzo, volano i bancari

Draghi ha segnalato decoupling tra banche e rischio Paese

Borsa/ Mattinata in forte rialzo, volano i bancari

Roma, 25 apr. (askanews) - Borsa di Milano in forte accelerata, sullo sfondo di un quadro positivo per tutte le borse europee, spinte soprattutto dai titoli bancari, che risentono positivamente delle dichiarazioni del governatore della Bce Mario Draghi, secondo cui c'è stato un "decoupling", una scissione del legame tra rischio Paese e rischio delle banche in Europa. Poco dopo prima di mezzogiorno, l'indice Ftse Mib segnava un +2,74% a 14.581,6 punti, quello Ftse All Share +2,54%, a 15.595,38 punti. Nel comparto bancario si sono registrate varie sospensioni per eccesso di rialzo. Ubi Banca saliva a metà mattinata di oltre il 7%, Intesa Sanpaolo del 5,56%, Unicredit +5,51%, Bpm +5,3%.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: da Vigilanza Bce no a proroga tempi per aumento capitale
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Francia
Francia, banca centrale taglia stime crescita citando la Brexit
Borsa
La Borsa di Milano brinda alla proroga del Qe Bce, Ftse-Mib +1,64%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Galà di solidarietà per Amatrice a Villa Glori
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Usa, Pecoraro Scanio: nomina Pruitt a Epa pericolo per l'Ambiente
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina