lunedì 05 dicembre | 11:59
pubblicato il 05/mag/2014 14:02

Borsa: listino rimane debole (Ftse Mib -1,32%)

Borsa: listino rimane debole (Ftse Mib -1,32%)

(ASCA) - Roma, 5 mag 2014 - Rimane debole Piazza Affari al giro di boa delle contrattazioni. L'indice Ftse Mib cede l'1,32% e sulla stessa linea il Ftse all share sulla scia delle altre principali piazze del vecchio continente.

Tra i titoli principali quasi tutte variazioni negative.

Fanno eccezione solo Terna e Ferragamo con progressi intorno al mezzo punto percentuale. Le vendite colpiscono maggiormente il comparto dei bancari con Bper e Banco Popolare in calo di oltre 3 punti percentuali, Unicredit e Intesa Sanpaolo in linea con l'indice principale. Anche Fiat in linea con l'indice principale alla vigilia della presentazione del piano al 2018.

did/sam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Cambi
Cambi, euro in calo sul dollaro ai minimi da 21 mesi
Titoli di Stato
Il rendimento del Btp 10 anni torna sopra il 2%
Pil
Pil, Istat: verso stabilizzazione ritmo di crescita dell'economia
Casa
Ag. Entrate: mercato immobiliare in rialzo, nel III trim. +17,8%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari