venerdì 24 febbraio | 02:22
pubblicato il 22/ott/2013 13:35

Borsa: listino in rialzo in attesa Wall Street (Ftse Mib +0,54%)

Borsa: listino in rialzo in attesa Wall Street (Ftse Mib +0,54%)

(ASCA) - Roma, 22 ott - Piazza Affari prende la strada del rialzo al giro di boa delle contrattazioni dopo una prima parte di seduta con indici poco mossi intorno alla parita'.

Il Ftse Mib avanza dello 0,54% e sulla stessa linea il Ftse all share.

Tra i titoli principali in evidenza Pirelli con un balzo del 3,50%. Robusti progressi anche per World Duty Free e anche oggi sotto i riflettori Mediaset che continua il trend rialzista con un balzo del 3,25%.

In controtendenza Buzzi che cede quasi il 2%. n territorio negativo Telecom con un -0,60% rispetto a un calo di quasi il 3% in avvio di contrattazioni sulle indiscrezioni di stampa che il piano industriale dell'ad Patuano potrebbe accantonare il progetto di scorporo della rete. Flessioni intorno all'1% per Enel e Ferragamo. Prese di beneficio sulla Roma che arretra del 3,45% dopo che ieri il titolo era schizzato in alto di quasi 30%.

did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Unicredit
Unicredit: sottoscritto il 99,8% dell'aumento da 13 miliardi
P.A.
P.A., Madia: pronti a riavviare percorso per rinnovo contratto
Mps
Mps, Ft: Bruxelles e Bce divise sul salvataggio
P.A.
P.A., Madia: ok a ultimi cinque decreti, completata la riforma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech