lunedì 05 dicembre | 10:22
pubblicato il 29/set/2011 10:20

Borsa/ Listini cauti in attesa voto tedesco, Milano la migliore

Guadagni sulle banche. Spread resta sotto quota 370 punti

Borsa/ Listini cauti in attesa voto tedesco, Milano la migliore

Milano, 29 set. (askanews) - Avvio incerto per le principali Borse europee, in attesa che il Parlamento tedesco si esprima sul rafforzamento del fondo salva-stati. L'esito della votazione dovrebbe essere resa noto intorno a mezzogiorno. Dopo una partenza debole e un passaggio in territorio negativo, gli indici si sono portati in positivo: a un'ora dall'avvio delle contrattazioni, a Milano il Ftse Mib segna un rialzo dello 0,8%, più deboli le performance di Parigi (+0,3%) e Francoforte (+0,2%). A trainare Piazza Affari sono i titoli bancari: svetta Bpm (+5%), in attesa di sviluppi sul futuro assetto di governance. Intesa Sanpaolo guadagna il 3,2%, Unicredit il 2,8%. Sul fronte del mercato secondario, lo spread Btp-Bund resta sotto quota 370 punti, con il differenziale tra i due titoli decennali che si attesta a 366 punti.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Cambi
Cambi, euro in calo sul dollaro ai minimi da 21 mesi
Titoli di Stato
Il rendimento del Btp 10 anni torna sopra il 2%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari