domenica 26 febbraio | 21:03
pubblicato il 29/set/2011 10:20

Borsa/ Listini cauti in attesa voto tedesco, Milano la migliore

Guadagni sulle banche. Spread resta sotto quota 370 punti

Borsa/ Listini cauti in attesa voto tedesco, Milano la migliore

Milano, 29 set. (askanews) - Avvio incerto per le principali Borse europee, in attesa che il Parlamento tedesco si esprima sul rafforzamento del fondo salva-stati. L'esito della votazione dovrebbe essere resa noto intorno a mezzogiorno. Dopo una partenza debole e un passaggio in territorio negativo, gli indici si sono portati in positivo: a un'ora dall'avvio delle contrattazioni, a Milano il Ftse Mib segna un rialzo dello 0,8%, più deboli le performance di Parigi (+0,3%) e Francoforte (+0,2%). A trainare Piazza Affari sono i titoli bancari: svetta Bpm (+5%), in attesa di sviluppi sul futuro assetto di governance. Intesa Sanpaolo guadagna il 3,2%, Unicredit il 2,8%. Sul fronte del mercato secondario, lo spread Btp-Bund resta sotto quota 370 punti, con il differenziale tra i due titoli decennali che si attesta a 366 punti.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech