venerdì 09 dicembre | 10:42
pubblicato il 03/lug/2013 12:00

Borsa/ Lisbona affonda listini, balza spread Paesi periferici

Milano -1,8%, Francoforte -2%. Tasso Bond portoghesi oltre l'8%

Borsa/ Lisbona affonda listini, balza spread Paesi periferici

Milano, 3 lug. (askanews) - La crisi politica in Portogallo, unita ai rinnovati timori per la tenuta della Grecia, alle tensioni in Egitto e al deludente dato dell'indice Pmi servizi cinese, sta mettendo sotto pressione le Borse europee e i titoli di Stato dai Paesi periferici dell'eurozona. A Milano l'indice principale lascia sul terreno l'1,8%, Parigi l'1,9%, Francoforte il 2% mentre Lisbona crolla del 6%. Tra le le blue chip di Piazza Affari affondano i titoli bancari in scia al balzo dello spread tra Btp e Bund decennali salito a 295 punti rispetto ai 273 della chiusura di ieri. Schizza a 312 punti lo spread coi Bonos spagnoli mentre vola a 649 punti quello portoghese, coi rendimenti dei bond che hanno superato la soglia dell'8%. All'indomani delle dimissioni del ministro delle Finanze portoghese, Vitor Gaspar, ieri sono giunte anche quelle del ministro degli Esteri, Paulo Portas, a capo del partito di destra Cds-Pp. Dimissioni quest'ultime comunque respinte dal premier. Senza il sostegno del partito di Portas il governo di Lisbona perderebbe la maggioranza in Parlamento.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina