domenica 04 dicembre | 15:08
pubblicato il 02/lug/2014 10:37

Borsa: Jerusalmi, 'boom' di domanda per Fineco. Il 2014 anno importante

(ASCA) - Roma, 2 lug 2014 - Avvio di contrattazioni brillante per Fineco, che, al primo giorno di scambi a Piazza Affari, ha fatto registrare una domanda tre volte superiore all'offerta. Lo afferma l'amministratore delegato di Borsa italiana, Raffaele Jerusalmi, che giudica il 2014 un anno importante per i nostri mercati.

''Siamo molto contenti di dare il benvenuto a Fineco sul mercato principale di Borsa Italiana - dice Jerusalmi -.

La domanda ha superato di tre volte l'offerta e circa l'80% dell'offerta istituzionale e' stata assegnata agli investitori esteri, a conferma della capacita' di Borsa Italiana di continuare ad attrarre capitali da tutto il mondo. Il 2014 si sta gia' profilando come un anno importante per i nostri mercati con 13 societa' quotate e numerose altre in attesa di quotazione''.

In fase di collocamento Fineco ha raccolto 673 milioni di euro con una capitalizzazione pari a circa 2.243 milioni di euro. Mediobanca ha agito come sponsor e UniCredit come responsabile del collocamento. UBS, UniCredit e Mediobanca sono stati i coordinatori dell'offerta globale di vendita. com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari