martedì 06 dicembre | 13:52
pubblicato il 05/dic/2013 13:43

Borsa: in lieve flessione, attende Bce. Deboli Telecom e Mps

(ASCA) - Roma, 5 dic - Al giro di boa delle seduta Piazza Affari registra una lieve flessione (-0,11%), calma piatta anche sulle altre borse azionarie europee. Poco mosso anche il mercato del reddito fisso con lo spread Btp-Bund a 235 punti.

Un copione scontato in attesa delle decisioni della Bce di politica monetaria, nessuna aspettativa per un nuovo taglio del costo del denaro. Oggi Eurotower aggiornera' le previsioni economiche sull'Eurozona e forse potrebbe aprire uno spiraglio verso eventuali nuove operazioni non convenzionali di politica monetaria, al netto di quelle gia' annunciate fino ad almeno alle meta' del 2015.

Tra i 40 big del listino milanese, i maggiori ribassi per Telecom -2,40%, Fiat 1,94%, Finmeccanica -1,58%, Buzzi -1,25%.

Caso a parte Mps -2,07% che continua a scendere, nonostante la Fondazione non abbia ancora venduto azioni della banca per ripianare il proprio debito (340 milioni). La pressione ribassista e' alimentata dalle prospettive sull'aumento di capitale da 3 miliardi della banca senese, che dovra' essere deliberato dall'assemblea dei soci convocato il prossimo 27 dicembre. Il mercato scommette su un robusto sconto nei prezzi delle azioni di nuova emissione rispetto ai valori espressi in Borsa.

Un andazzo non neutrale sul patrimonio della Fondazione Mps, titolare del 33,5% della banca, tutto in pegno ai creditori. Da quando, inizio di ottobre, la ricapitalizzazione della banca e' salita da 1 a 3 miliardi, il prezzo delle azioni Mps e' sceso da 0,24 euro a 0,17 euro.

Per la Fondazione Mps che possiede 3,9 miliardi di titoli Mps iscritti a bilancio con un prezzo unitario di 0,24 euro, si registra una nuova contrazione nel valore della partecipazione detenuta in Mps scesa da circa 930 a 660 milioni. La quota detenuta nella banca rappresenta circa l' 80% del patrimomio netto dell'ente senese.

men

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Borsa
Vittoria No non spaventa la Borsa (-0,21%) ma banche vanno giù
L.Bilancio
L.Bilancio, Dijsselbloem: ora impossibile chiedere misure extra
Governo
Governo, Cgil: elezioni anticipate pericolosa fuga in avanti
Cnel
Referendum, Napoleone: popolo ha riconosciuto il ruolo del Cnel
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Mantegna contro Margherita: la pizza cambia nome e si veste d'arte
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Luci di Natale: come smaltire quelle vecchie e tutelare l'ambiente
Scienza e Innovazione
AsiaHaptics 2016, Università di Siena premiata per guanto robotico
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni