domenica 19 febbraio | 18:21
pubblicato il 07/mag/2012 10:02

Borsa/ Europa in rosso, mercati temono incertezza dopo elezioni

Milano e Parigi perdono l'1,2%, crolla Atene (-7,8%)

Borsa/ Europa in rosso, mercati temono incertezza dopo elezioni

Milano, 7 mag. (askanews) - Piazza Affari resta in rosso ma riduce i ribassi a un'ora dall'avvio delle contrattazioni, con l'indice principale Ftse Mib che perde l'1,2%, mentre oscilla intorno alla pericolosa soglia dei 400 punti lo spread tra Btp e Bund. Sui mercati europei regna l'incertezza dopo l'esito delle elezioni in Francia, con la vittoria del socialista Hollande. Ma a spaventare di più è la Grecia, con gli investitori che temono una revisione delle politiche di austerity concordate con Bruxelles dopo la salita della sinistra radicale e dei neo-nazisti. In rosso anche gli altri indici europei: a Parigi il Cac40 cede l'1,2%, a Francoforte il Dax l'1,5%, a Madrid l'Ibex35 l'1,4%. Tonfo per Atene (-7,8%).

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia