domenica 22 gennaio | 09:22
pubblicato il 24/apr/2012 14:43

Borsa/ Europa frena rimbalzi, Milano azzera guadagni, spread 407

Italia e Spagna effettuano nuove aste bond ma pagano caro tassi

Borsa/ Europa frena rimbalzi, Milano azzera guadagni, spread 407

Roma, 24 apr. (askanews) - Brusca indebolimento nel pomeriggio della Borsa di Milano, che azzera i guadagni mentre le altre Borse europee attenuano i parziali rimbalzi che stamattina avevano seguito le forti cadute di ieri. Intanto sembrano cercare una stabilizzazione i titoli di Stato dei paesi periferici dell'area euro, dopo che Italia e Spagna sono entrambe riuscite ad effettuare oggi nuove aste di bond, con livelli di domanda superiori all'offerta, ma al prezzo di netti aumenti dei rendimenti dei titoli in assegnazione. A Milano nel pomeriggio il Ftse-Mib si attesta al meno 0,09 per cento, laddove in precedenza era arrivato a sfiorare un più 2 per cento , un rimbalzo comunque parziale rispetto al tonfo del 3,80 per cento subito ieri. Madrid frena a sua volta i rialzi al 0,28 per cento, Parigi segna un più 1,16 per cento, Francoforte più 0,27 per cento, Londra più 0,36 per cento. Intanto i rendimenti sui Btp a 10 anni già in circolazione si attestano al 5,75 per cento, dopo un picco mattutino al 5,78 per cento, mentre il loro differenziale o "spread" rispetto ai tassi retributivi dei Bund della Germania, usati come riferimento per le emissioni dell'area euro, segna 4,07 punti percentuali, secondo Bloomberg, o 407 punti base. Lo spread Btp-Bund resta così al di sopra della soglia allarmistica dei 400 punti, mentre lo spread Spagna-Germania si attesta a 425 punti base. In Olanda sono state formalmente accettate le dimissioni del governo, mentre oggi a Wall Street sono attesi numerosi rapporti trimestrali sugli utili delle grandi società quotate, assieme a dati sulla fiducia dei consumatori e sull'andamento nel settore immobiliare. A un'ora da inizio seduta i futures sul Dow Jones si attestano al più 0,26 per cento. L'euro segna una moderata risalita a 1,3154 dollari.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4