venerdì 09 dicembre | 06:54
pubblicato il 18/nov/2013 11:13

Borsa elettrica: Gme, ad ottobre prezzo medio -0,5% a 64,37 euro/MWh

(ASCA) - Roma, 18 nov - Il prezzo medio di acquisto dell'energia sulla Borsa Elettrica ha segnato ad ottobre il terzo lieve calo congiunturale (-0,35 Euro/MWh; -0,5%) e la piu' modesta flessione tendenziale degli ultimi quattordici mesi (-1,49 Euro/MWh; -2,3%), portandosi a 64,37 Euro/MWh. Lo rende noto il Gestore dei Mercati Energetici nella sua newsletter mensile.

I prezzi medi di vendita delle zone continentali, tutti in flessione tendenziale, sono variati tra 59,80 Euro/MWh del Sud e 62,09 Euro/MWh del Centro Nord. Nelle due zone insulari, invece, le pesanti restrizioni sui rispettivi transiti con il continente hanno determinato forti tensioni sui prezzi. In Sicilia, isolata dalla penisola nei primi tredici giorni del mese, il prezzo e' salito a 102,15 Euro/MWh (+5,9%), mentre in Sardegna si e' portato a 68,59 Euro/MWh (+7,5%), massimo degli ultimi sette mesi I volumi di energia elettrica scambiati nel Sistema Italia, al sesto ribasso consecutivo, sono scesi a 24,1 milioni di MWh (-2,2%). L'energia scambiata nella borsa elettrica, sostenuta soprattutto dagli sbilanciamenti a programma dei venditori bilateralisti (+47,1%), si conferma in crescita, portandosi a 15,2 milioni di MWh (+7,3%). Gli scambi over the counter registrati sulla PCE e nominati su MGP, in flessione da ormai quasi due anni, sono invece scesi a 8,9 milioni di MWh (-14,9%), aggiornando tuttavia, per il terzo mese consecutivo, il massimo da inizio anno in media oraria (Tabelle 2 e 3). La liquidita' del mercato, in flessione di 2,6 punti percentuali su settembre, ne guadagna 5,6 su ottobre 2012 attestandosi a 63,0%.

Nel Mercato a Termine dell'energia (MTE) non si registrano significative variazioni dei prezzi rispetto a settembre con il prodotto Anno 2014 baseload fermo a 61,65 Euro/MWh. Le transazioni registrate nella Piattaforma Conti Energia a termine (PCE) segnano la prima flessione tendenziale (-7,1%) dopo cinque anni di crescita ininterrotta.

fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni