domenica 22 gennaio | 21:58
pubblicato il 22/ago/2011 10:25

Borsa/ Effetto Libia su titoli energetici, Eni +5%, Ansaldo +6%

Rafforzano guadagni con notizie su crollo regime Gheddafi

Borsa/ Effetto Libia su titoli energetici, Eni +5%, Ansaldo +6%

Milano, 22 ago. (askanews) - Le notizie provenienti dalla Libia sul crollo del regime di Gheddafi stanno avendo un forte impatto sui titoli delle aziende che in quel Paese hanno interessi economici. Decisi acquisti su Eni, che guadagna il 5%, così come su Ansaldo Energia, che a luglio aveva rivisto le stime a causa dell'impatto del conflitto in Libia, ora guadagna quasi 6 punti percentuali (+5,56%). Bene anche Finmeccanica (+1,12%), Saipem +0,72%, Impregilo +1,18%.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4