sabato 03 dicembre | 21:30
pubblicato il 04/set/2012 17:37

Borsa/ Chiusura debole per Milano (-0,29%), spread in discesa

Realizzi su Camfin (-14,4%),non si arresta la corsa di Rcs (+17%)

Borsa/ Chiusura debole per Milano (-0,29%), spread in discesa

Milano, 4 set. (askanews) - Seduta incerta per Piazza Affari, in linea con il nervosismo che oggi ha regnato sui listini europei in attesa della cruciale riunione della Bce di giovedì e appesantiti dalla diffusione dei dati sull'Ism manifatturiero, l'indice che misura l'andamento dell'industria statunitense, sceso ai minimi da oltre tre anni. A Milano il Ftse Mib ha chiuso in ribasso dello 0,29% a 15.222 punti, mentre si sono ulteriormente allentate le tensioni sui nostri titoli di Stato, con lo spread tra Btp e Bund decennali che è sceso sotto i 430 punti base. Tra le blue chip in evidenza Mediobanca (+4,3%) alla vigilia del cda con l'ad Alberto Nagel che informerà i soci sulla vicenda Fonsai. Sul listino completo resta sotto i riflettori Camfin (-14,4%) in attesa del board della controllante Gpi che si riunirà domani e in cui è attesa la 'resa dei conti' tra i soci Marco Tronchetti Provera e la famiglia Malacalza. Nuovo sprint per Rcs (+17%) con il titolo che si avvicina alla soglia dei 2 euro. Volumi boom per il titolo della società che edita Il Corriere della Sera e pari all'1,6% del capitale.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari