martedì 21 febbraio | 04:45
pubblicato il 22/gen/2013 17:56

Borsa: bene Finmeccanica e Enel Green Power. Alexandria schiaccia Mps

(ASCA) - Roma, 22 gen - Piazza Affari archivia la seduta con l'indice Ftse Mib a 17.715 punti (+0,48%). Tra i 40 big del listino milanese, le migliori performance sono state per Finmeccanica +4,67%, Enel Green Power +4,05%, Prysmian +3,54%, Luxottica +1,88%, Fiat Industrial +1,72%.

Sul mercato dei titoli di stato la tenuta dello spread in area 364 punti non ha ispirato iniziative d'acquisto sul comparto bancario dove, ad eccezione di Unicredit +0,49%, sono prevalse modeste prese di beneficio su Ubi Banca -1,44% e Bpm -0,78%.

Caso a parte per Mps che ha accusato una flessione pari a -5,54%, la corrente di vendite e' stata alimentata dalle indiscrezioni sull' operazione derivata, denominata Alexandria, che avrebbe comportato perdite non contabilizzate nell'esercizio di competenza (2009). Con una nota, il gruppo bancario senese, su invito di Consob, ha reso noto che l'operazione Alexandria rientra nel perimetro delle operazioni strutturate oggetto di analisi e di cui sara' data corretta rappresentazione contabile.

red/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: pensare a giovani, alcuni privilegi da rivedere
Alitalia
Alitalia, Delrio: ci sono problemi seri, siamo preoccupati
Alitalia
Alitalia, sindacati: sciopero confermato, governo convoca azienda
Conti pubblici
Padoan: da migliori previsioni no impatto su manovra correttiva
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia