domenica 26 febbraio | 06:46
pubblicato il 06/mar/2013 18:23

Borsa: bene Enel GP e Finmeccanica. Deboli Ansaldo Sts e Saipem

(ASCA) - Roma, 6 mar - Piazza Affari si gira nel finale e chiude in calo a -0,47%. Un risultato in linea con la tendenza delle altre borse europee. Dopo il rally di ieri sono prevalse le prese di benificio, mentre dal lato del mercato dei titoli di stato si e' registrato un ulteriore restringimento dello spread Btp-Bund a 320 punti. Nelle sale operative, al netto delle normali correzioni tecniche del mercato, prevale un moderato ottimismo sulla sostenibilita' del trend rialzista trainato da Wall Street.

Negli Usa i segnali di ripresa del mercato del lavoro si moltiplicano, oggi le stime di Adp calcolano, per lo scorso mese di febbraio, la creazione di 198mila nuovi posti di lavoro nel settore privato.

Tra i 40 big del listino, le migliori performance per Finmeccanica +2,85% ed Enel Gp +1,15%. Positivi anche i big del comparto bancario: Unicredit +0,26% e Intesa SanPaolo +0,56%.

Dal lato dei ribassi, Ansaldo Sts -2,66%, Saipem -2,61%, Pirelli -2,09%, Luxottica -1,60%, Atlantia -1,74%.

red

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech