giovedì 23 febbraio | 21:53
pubblicato il 08/gen/2013 18:07

Borsa: bene Banco Popolare, Mediobanca e Unicredit. Ciclici deboli

(ASCA) - Roma, 8 gen - Piazza Affari archivia la seduta con l'indice Ftse Mib a 16.951 punti (+0,33%), un piccolo passo in avati che riporta il listino milanese sui livelli massimi dall'inizio di marzo 2012. Nessuna particolare tensione dal lato del mercato dei titoli di stato dove lo spread Btp-Bund si e' mantenuto nell'area di 280 punti.

Al contrario delle ultimi giorni, il comparto bancario e' apparso contrastato. Hanno continuato la rimonta Banco Popolare +3,05%, Mediobanca +2,59%, Unicredit +2,12%, sono stati oggetto di prese di beneficio Bpm -1,33%, Mps -1,24% e Intesa SanPaolo -0,52%. Bene Generali +0,84% che ha sottoscritto con PPF GRoup un accordo che defionisce le condizioni per la conclusione della joint venture GPH che permettera' al colosso assicurativo triestino di ottenere il pieno controllo azionario e gestionale.

La lettera ha insistito su titoli a maggiore contenuto ciclico, quali Buzzi Unicem -1,75%, Tenaris -1,71% e Fiat -1,25%. Pesante Autogrill -3,05% con gli analisti di Kepler che hanno ridotto la raccomandazione sul titolo da Buy a Hold.

red/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
P.A.
P.A., Madia: pronti a riavviare percorso per rinnovo contratto
Mps
Mps, Ft: Bruxelles e Bce divise sul salvataggio
P.A.
P.A., Madia: ok a ultimi cinque decreti, completata la riforma
Peugeot
Peugeot, Tavares: con Opel creiamo un campione europeo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech