lunedì 23 gennaio | 12:18
pubblicato il 23/lug/2013 18:11

Borsa: annulla progressi nel finale. Rimbalza Telecom, pesante Stm

(ASCA) - Roma, 23 lug - Piazza Affari annulla i progressi nel finale e l'indice Ftse Mib termina a ridosso della parita' (+0,03%).

Tra i 40 big del listino milane robusto rimbalzo di Telecom +6,74%, per l'energia Enel +2,38%, per le banche Ubi +1,81% e Banco Popolare +1,61%. In recupero anche Finmeccanica +1,64%.

Dal lato dei ribassi, pesante Stm -10,57% dopo la chiusura in rosso dei conti del secondo trimestre, per il lusso Luxottica -2,48%, per gli assicurativi Fonsai -1,89%, poi Tenaris -1,63%, per il risparmio gestito Azimut -1,45%.

Spread Btp-Bund in altalena, prima verso 275 punti, poi in leggera risalita a 280 punti.

red

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Commercio
Ricerca Nielsen, 87% di chi naviga in internet fa shopping online
Borsa
Borsa, Piazza Affari piatta a metà mattinata. Ftse Mib -0,08%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
In Sicilia i corsi per aspiranti Master of Wine
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4