domenica 22 gennaio | 21:47
pubblicato il 22/gen/2013 13:44

Borsa: accentua rialzo +0,70%. Bene Finmeccanica. Pesante Mps

(ASCA) - Roma, 22 gen - Al giro di boa della seduta Piazza Affari accentua la fase rialzista con l'indice Ftse Mib a 17.755 (+0,70%). Tra i 40 big del listino milanese, i migliori spunti per Finmeccanica +2,85% che ha superato la soglia di 5 euro, poi Enel Green Power +2,65%. Prysmian +2,65%, Tenaris +1,67%, Luxottica + 1,65%.

Dal lato dei ribassi si segnalano modesti realizzi sul comparto bancario: Intesa SanPaolo -0,17%, Ubi Banca -1,19%, Popolare Milano 0,27%, Unicredit in controtrend +0,98%.

Pesante Mps -4,49% penalizzata dalla questione delle operazioni derivate, risalenti al 2008 (Santorini) e 2009 (Alexandria), che potrebbero, secondo quanto riportato dalla stampa, non essere state rappresentate correttamente nelle scritture contabili.

La banca senese, con una nota, ha assicurato che le operazioni in questione rientrano ''nel perimetro delle analisi in corso in relazione ad alcune operazioni strutturate poste in essere in esercizi precedenti e ad oggi presenti nel portafoglio della banca''.

Mps ha ricordato che le analisi avviate ''tempestivamente e con il massimo grado di attenzione e diligenza, sono in fase di completamento e si prevede che possano essere sottoposte all'esame del cda della banca entro la meta' del mese di febbraio''. red

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4