domenica 11 dicembre | 01:18
pubblicato il 29/mag/2014 11:55

Borsa: accentua flessione. Deboli Fiat ed Enel dopo taglio broker

(ASCA) - Roma, 29 mag 2014 - Piazza Affari accentua la flessione (-0,50%) portandosi sui minimi di seduta.

Sull'indice pesa soprattutto il calo di una ''large cap'' come Enel -1,65% vittima, al pari di gran parte delle altre grandi utility europee, come Endesa e Gdf, del taglio delle raccomandazione dei broker. Nel caso della multiutility tricolore, Citigroup ha abbassato la raccomandazione da ''Neutral'' a ''Sell''. Nel caso di Fiat, Bernstein l'ha portata da ''Market Neutral' ad ''Underperform''. Tra i 40 big del listino unico spunto significativo Yoox (+1,2%) in scia alla ricoperture tecniche.

red/sam/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina