lunedì 20 febbraio | 09:46
pubblicato il 23/mag/2013 12:45

Borsa: a ridosso di minimi giornalieri -2,50%. Banche in retromarcia

(ASCA) - Roma, 22 mag - Piazza Affari prosegue a ridosso dei minimi giornalieri con una flessione pari a -2,50%. Pesa anche l'allargamento dello spread Btp-Bund in area 260 punti, con il rendimento del decennale italiano tornato risalito vicino al 4%. Le maggiori flessione nel comparto bancario: Ubi -4,14%, Mediobanca -3,87%, Mps -3,74% e Banco Popolare -3,69%. Tra gli industriale cede Prysmian -4,15%. Tra i 40 big del listino milanese solo Parmalat +0,58% viaggia in terreno positivo.

I traders si chiedono se siamo arrivati al vecchio adagio ''It's May, sell and go away'', cioe' se arrivati a Maggio, come tradizione, sia ora di vendere e scappare per tornare sul mercato in autunno. Sono in accentuato ribasso anche tutte le altre borse euroopee, la giornata e' condizionata dalla forte flessione della Borsa di Tokyo -7% che ha sofferto i dati negativi sull'andamento del settore manifatturiero in Cina.

red/men

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia