martedì 21 febbraio | 10:46
pubblicato il 20/lug/2012 15:32

Borsa/ Milano perde quasi il 4%, Spagna fa paura, Generali -8%

Piazza Affari la più colpita dalle vendite con Madrid

Borsa/  Milano perde quasi il 4%, Spagna fa paura, Generali -8%

Milano, 20 lug. (askanews) - Aumentano ulteriormente le pressioni su Piazza Affari, la borsa europea più colpita dalle vendite dopo quella spagnola. L'Ftse Mib sta perdendo quasi il 4% (-3,96%) Lo spread tra i titoli di Stato decennali italiani e tedeschi rivede quota 500, zona abbandonata da gennaio e ritrovata di nuovo in questi giorni. Il mercato europeo è teso per i timori legati alla tenuta dei conti di Madrid, nonostante il via libera definitivo dell'Eurogruppo al prestito da 100 miliardi di euro per le banche le spagnole. Sono i finanziari, tra sospensioni e riammissioni, a guidare la caduta: Generali e Bper -8%, Unicredit -6,2%, Mediobanca -5,3%, Intesa -5,2%. Giù anche Telecom (-5%) dopo lo stop in Brasile e Mediaset (-5%).

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: pensare a giovani, alcuni privilegi da rivedere
Alitalia
Alitalia, Delrio: ci sono problemi seri, siamo preoccupati
Alitalia
Alitalia, sindacati: sciopero confermato, governo convoca azienda
Conti pubblici
Padoan: da migliori previsioni no impatto su manovra correttiva
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia